Commemorato Noviello, ucciso 10 anni fa

Commozione e applausi - da parte dei pochi cittadini presenti - alla commemorazione per il decennale del delitto di Domenico Noviello, l'imprenditore ucciso a Castel Volturno (Caserta) dai killer dell'ala stragista dei Casalesi guidata da Giuseppe Setola che così volle punirlo per aver denunciato e fatto arrestare un esponente del clan, Francesco Cirillo, cugino di uno dei sicari. L'evento si è tenuto a piazzetta Noviello, il luogo della località Baia Verde di Castel Volturno dove l'imprenditore fu massacrato con decine di proiettili, oggi intitolato alla sua memoria. Presenti i figli di Noviello, Massimiliano, sotto scorta per aver proseguito il lavoro del padre, titolare di scuola guida, Rosaria, Mimma e Matilde. "Mi aspettavo più persone a questa cerimonia - dice visibilmente emozionata Matilde, studentessa universitaria - ma mi fa piacere vedere tanti giovani della mia età. Ci vuole forza nuova, siamo noi a dover guidare il rilancio".

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Futuro Molise
  2. Il Giornale del Molise
  3. Quotidiano del Molise
  4. Quotidiano del Molise
  5. Futuro Molise

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mignano Monte Lungo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...