Uccide mamma, 'ho fatto sciocchezza'

Ha ucciso la mamma di 70 anni e dopo ha chiamato lo zio dicendo di aver fatto una sciocchezza. E' accaduto ad Orta di Atella (Caserta). Fermato dai carabinieri con l'accusa di omicidio, Marco Mattiello, 40 anni; la vittima è la 70enne Filomena Sorvillo. L'uomo, che conviveva con la madre, è stato trovato in casa quando sono arrivati i carabinieri della Compagnia di Marcianise guidati da Luca D'Alessandro. Stamattina il 40enne, al culmine di una lite, avrebbe afferrato la madre per i capelli per poi sbatterla più volte faccia a terra. Mattiello ha poi chiamato uno zio dicendo di aver fatto una sciocchezza. Secondo quanto emerso ha precedenti per droga e assume psico-farmaci. In passato era stato destinatario di un ordine giudiziario di allontanamento dalla casa familiare per maltrattamenti commessi ai danni dell'anziana madre, ordine poi revocato.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Futuro Molise
  2. Il Giornale del Molise
  3. TG24.info
  4. AltoMolise
  5. Isernia News

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Mignano Monte Lungo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...